Sentiero Borghi Vietresi e Luminarie di Salerno 4 POSTI 8 dicembre

 276

TUTTO COMPRESO : viaggio e spostamenti in bus, trekking, assistenza

DESCRIZIONE

Giunti in bus a Vietri Sul Mare scenderemo verso la Marina da cui parte il trekking vero e proprio. Inizieremo subito ad apprezzare gli scorci paesaggistici di questo paese che costituisce il confine ultimo della Costiera Amalfitana. La città infatti gode di una sorta di allestimento permanente che nel periodo Natalizio è ulteriormente valorizzato. Si tratta delle migliaia di ceramiche variopinte che costellano vicoli e piazze generando un’esplosione di colore. Superato il centro abitato cammineremo su strada secondaria a tratti sterrata per raggiungere dopo circa 3 km il piccolo centro abitato di Raito famoso nel mondo per le caratteristiche “scale”: unico mezzo con il quale si può girare in paese. Dopo aver messo a dura prova i polpacci sui gradini di questo borgo Patrimonio Unesco, proseguiremo  in salita su fondo basolato e gradoni. Ci inltreremo così nella parte più interna della Costiera. Dopo circa 2 km raggiungeremo uno dei Borghi più Belli d’Italia, un piccolo centro abitato sospeso tra il mare della Costiera e il bosco retrostante. Benvenuti ad Albori una frzione di Vietri che conta appena 250 abitanti. Qui le case sono costruite in pietra calce, le facciate sono dipinte con colori accesi, e i tetti sono ricoperti dalle tipiche tegole napoletane in argilla. E’ un piccolo grande presepe che troneggia sul limitare del parco dei Monti Lattari.Siamo giunti nel punto più alto del tracciato a circa 300 metri sul livelo del mare. Si prosegue quindi ad anello su fondo sterrato costeggiando i terrazzamenti e i vigneti. Sono circa 4 i km che ci separano da Vietri ma per fortuna adesso è tutta discesa. A fine percorso ci aspetta il Bus che ci porterà a Salerno. Il sole è ormai calato e potremo goderci il Festival Luci d’Artista con l’accensione delle Luminarie: opere d’arte luminose che valenti artigiani contemporanei creano con grande maestria e professionalità.

In prima serata rientreremo a casa stanchi ma appagati.

LEGGI ATTENTAMENTE QUANTO SEGUE
Non sottovalutare il percorso, non si tratta di una banale passeggiata. Sebbene si tratti di un trekking di livello medio-facile, è indispensabile che tu tenga conto del fatto che dovrai percorrere un totale di 10 km a piedi  con un dislivello complessivo di 270m. Trattandosi di un viaggio avventura è indispensabile un’ottima capacità di adattamento, puntualità, spirito di collaborazione, buona forma fisica e tanta buona volontà (come piace dire a noi). In assenza di tali requisiti meglio lasciar stare.
PORTA CON TE:
– ZAINO con all’interno 1,5L di acqua, pranzo a sacco, giacca a vento, kway, occhiali da sole, cappellino con visiera. Porterai con te questo zaino durante il trekking.
– UNA BORSA A PARTE con all’interno scarpe di ricambio pulite per viaggiare in bus, giubbino e abbigliamento extra, varie ed eventuali. Lascerai sul bus questa borsa con tutto ciò che non è indispensabile durante il trekking.
– Scarpe da trekking, abbigliamento comodo e a strati.
Svuota

Descrizione

PROGRAMMA DI VIAGGIO

– 04:30 partenza da Bari e Molfetta
– 09:00 arrivo a Vietri e inizio del Trekking
– 14:30 orario stimato di fine percorso e spostamento in Bus a Salerno (orario suscettibile di variazioni in base al ritmo di marcia e a varie ed eventuali)
– 15:30 arrivo a Salerno. Segue pomeriggio libero in città
– 19:30 rientro in bus a Bari e Molfetta
– 22:30 arrivo stimato a Bari e Molfetta salvo variazioni

Leggi attentamente le nostre Condizioni di vendita e Regolamento di viaggio.
Orari e tappe possono quandunque subire variazioni imputabili a cause di forza maggiore o esigenze organizzative. Le eventuali variazioni saranno comunicate nei tempi e nei modi disponibili all’organizzazione.

FAQ – DOMANDE FREQUENTI

D – Posso prenotare da sola/solo? Non trovo un/una compagna/o di viagio con cui partire.
R – Certo! La maggior parte dei nostri compagni di viagio prenota individualmente e conosce gente nuova durante i nostri viaggi di gruppo

D – Devo portare tutto nello zaino durante il trekking? Anche scarpe di ricambio e eventuale abbigliamento di ricambio?
R – No, no. Potrai lasciare in bus scarpe e abbigliamento di ricambio e tutto ciò che non è indispensabile durante l’uscita.

D – Cosa sucede se le previsioni riportano pioggia il giorno della partenza?
R – Il pomeriggio che precede la data partenza noi dell’organizzazione e le nostre guide leggiamo le carte meteo e prendiamo una decisione. Se si tratta di pioggia debole l’escursione solitamente è confermata salvo diversa comunicazione da parte nostra. Se si tratta di precipitazioni intense rimborsiamo in primis tutti i partecipanti e se possibile inseriamo una nuova data che eventualmente il partecipante potrà prenotare.

D – Cosa accade se non posso più partire per impegni sopraggiunti?
R – In quel caso si applicano gli scaglioni riportati nelle nostre condizioni di vendita.

D – Cosa accade se non posso più partire per motivi di salute?
R – Se hai acquistato una polizza annullamento come suggerito nelle nostre CDV avrai la rispettiva copertura. Se non hai acqustato la polizza si applicano gli scaglioni riportati nelle nostre condizioni di vendita.

Informazioni aggiuntive

PARTENZA DA

, ,